Alfa 75 Evoluzione

Acquisti Vari - 75 >>> Acquista le Decals perfettamente riprodotte

La 75 1.8 Turbo Evoluzione è stata prodotta in 500 esemplari in conformità alle norme FISA (Federazione Internazionale dello Sport Automobilistico), sulla base della 1.8 Turbo. La vettura conserva inalterati i valori di coppia e di potenza, e le prestazioni della Turbo originale, poiché l'intervento è consistito esclusivamente in una serie di modifiche e rinforzi strutturali al fine di renderla in grado di sopportare agevolmente gli aumenti di potenza e lo "stress" della gara.

L' Evoluzione esce nel 1987 pronta per partecipare alle seguenti competizioni fino a 2.500 cc.:
- Campionato Mondiale Turismo: 11 gare in tutto il continente disputate su distanze tra i 500 e i 1000 km.
- Campionato Europeo Turismo: 15 gare in tutta Europa.
- Campionati Nazionali Turismo: (Italia - CIVT-, Inghilterra -BTCC-, Francia - CSFT, Spagna),
competizioni che vedono l'Alfa Corse impegnata direttamente o indirettamente, contro case del calibro di BMW, Mercedes, Audi, Honda, Toyota, Nissan, Ford.


La scommessa dell'Alfa in questo settore poggiava fondamentalmente sul grande interesse che suscita negli appassionati il veder gareggiare in pista auto derivate da modelli strettamente di serie.
Nello specifico le modifiche hanno riguardato:             

SCOCCA La scocca presenta accorgimenti per il fissaggio dei nuovi elementi esterni e per l'adozione dei passaruote più larghi per l' eventuale montaggio di ruote e pneumatici maggiorati.
MECCANICA Sono stati effettuati interventi sulla meccanica per consentire alla vettura di sopportare l'incremento di potenza e prestazioni derivante dalle successive eventuali elaborazioni per l'impiego sportivo, la cilindrata effettiva del 4 cilindri bialbero è di 1762cc.
MOTORE
Interventi strutturali per adeguamento ai 280 cv della versione sportiva.
- Rinforzo cappelli banco.
- Basamento con supporti irrobustiti.
- Irrobustimento testa cilindri.
- Nuove canne cilindri da 79,6.
- Nuovi pistoni e segmenti.
LUBRIFICAZIONE Nuovo tubo blow-by da separatore olio a collegamento debimetro turbo.
ALIMENTAZIONE ARIA Nuovo staffaggio su scocca per valvola Pierburg. Nuovo collegamento convogliatore aria intercooler a filtro aria, corpo filtro aria specifico per l'ottimizzazione dell'aspirazione.

SOSPENSIONI

 

Migliorate le geometrie anteriori e posteriori per l'adeguamento alle sollecitazioni indotte dalla ragguardevole potenza

       - Ponte de Dion al posteriore derivato da 75 V6 con doppio attacco Watt.
- Molle coassiali e ammortizzatori anteriori più relativi scodellini di battuta.
- Adozione cuscinetti rinforzati per i mozzi delle ruote anteriori e posteriori.
- Fuso a snodo anteriore rinforzato.

 

- FINIZIONI ESTERNE
Il grosso impegno del reparto corse ha permesso di migliorare di due punti il Cx (coefficiente di penetrazione aerodinamica) rispetto alla vettura base (da 0.32 a 0.30 nell'assetto e nella livrea da competizione)
Sono stati adottati inoltre:
- Paraurti anteriori e posteriori specifici di cui l'anteriore composto di due parti (corpo e spoiler riportata).
- Copribrancardi specifici.
- Codolini passaruota carenati.
- Antiturbo vetri laterali.
- Spoiler posteriore in cintura vettura.
- Scritte laterali tipo 3M sui due fianchi ( “75 TURBO EVOLUZIONE" ).
Anche i cerchi - in lega - sono colorati in tinta vettura ( che sarà solamente "rosso alfa" )
FINIZIONI INTERNE
Il quadro di bordo utilizza grafica di colore arancio. I sedili sono gli stessi a conformazione sportiva ("avvolgenti") che adotta la 75 Turbo, ma in più hanno delle toppe sportive. Più o meno comunque l'interno della Evoluzione è uguale a quello della Turbo.
- COLORI
E' adottato il solo colore ROSSO ALFA, in alternativa, in ossequio allo sponsor, il bianco perlato.
- altre informazioni Gli interni sono identici alla versione turbo "normale" e le ruote sono da 15".
Il numero solo dal telaio si riesce ad identificarla e viene aggiunta una E.
Per quanto riguarda il motore  l'unica differenza nel vano motore di una evoluzione è la scatola filtro aria, sulla carta sia la turbo, turbo Evoluzione e turbo America abbiano solite potenze le prime 2 sarà per il minor peso o per una differente taratura di alimentazione o di messa a punto sono sensibilmente più "cattive" dal punto di vista prestazionale. Un piccolo particolare è la diversa posizione del gancio di soccorso

L'Evoluzione di serie eroga una potenza di 155 cv, la cilindrata di 1762cc è stata modificata in virtù delle modifiche di cui sopra.